Dedalus ceramiche

Eterea ma forte, incorporea ma materiale, fragile ma potente, magnetica e impressionante, immersa nel tempo… Ma senza tempo: questo è tutto ciò che ispira la creazione di queste ceramiche.

Se non la tocchi, una ceramica rimane inalterata nei secoli come nel momento in cui è uscita dal fuoco, se cade in un attimo si rompe: la ceramica ha in se tutta la fragilità della nostra vita, del nostro destino, del nostro vivere e morire.

In terracotta, grès o porcellana, rivestita di smalti e vetri, la ceramica, come certo oggetti significativi che accompagnano le nostre esistenze, tengono al caldo il nostro Tè, o ci rallegrano ospitando un fiore e qualche foglia. È questa poesia misteriosa ciò che intendono raccontare le ceramiche Dedalus.

Condividi questa pagina